APOCALISSE MUTUI: LA TERRIBILE EPIDEMIA CHE STA FALCIANDO IL SOGNO DEL 47% DEGLI ITALIANI (SCOPRI COSA STA BLOCCANDO I TUOI PROGETTI E COME VACCINARTI IN TEMPO)

APOCALISSE MUTUI: LA TERRIBILE EPIDEMIA CHE STA FALCIANDO IL SOGNO DEL 47% DEGLI ITALIANI (SCOPRI COSA STA BLOCCANDO I TUOI PROGETTI E COME VACCINARTI IN TEMPO) 1

 

Un terribile virus ogni giorno stermina i sogni di milioni di Italiani.
Si tratta di una “malattia” molto contagiosa che blocca le facoltà mentali dei contagiati,
rendendoli del tutto simili a veri zombie.

Probabilmente noi italiani abbiamo “qualcosa” nel dna che ci rende particolarmente predisposti a questa sorta di “epidemia sistemica”.

Chiaramente non sto parlando di una vera malattia, nel senso letterale del termine e di un vero virus, ma piuttosto di qualcosa i cui effetti sono molto simili a quelli di una malattia; nel senso che limitano realmente le opportunità e le capacità dei soggetti coinvolti, sterminando i loro sogni e i loro progetti.
Sto parlando dell’analfabetismo funzionale.

Con il termine “analfabetismo funzionale” si descrive infatti l’incapacità di un individuo di usare in modo efficiente le abilità di lettura, scrittura e calcolo, nelle situazioni della vita quotidiana limitandone di fatto le capacità e le opportunità.

Lo spiego in modo semplicissimo così lo capisci subito anche se non mangi “pane e finanza”: il 47% degli italiani che sa leggere e scrivere, quando è posto di fronte a materiale stampato come ad esempio moduli da compilare, non riesce ad operare efficacemente e svolgere adeguatamente compiti fondamentali. 
In questi casi, appunto, si parla di “analfabetismo funzionale”.

Un report dell’OCSE presentato al G20 di San Pietroburgo nel 2013, posiziona l’Italia tra le nazioni meno preparate per quanto riguarda la conoscenza di concetti base, ma fondamentali, per poter compiere qualsiasi scelta basata su investimenti, risparmio, pensione e credito, e la cosa peggiore è che dal 2013 ad oggi nulla è cambiato.

Direttamente connesso all’analfabetismo funzionale è l’analfabetismo finanziario.

Al riguardo condivido al 100% le parole di Annamaria Lusardi:
“la finanza andrebbe insegnata nelle scuole,
dovrebbe diventare materia di studio sin dalla più tenera età”.

La dottoressa Annamaria Lusardi è docente di economia alla George Washington University School of Business e, secondo il New York Times, è tra i 6 economisti al mondo più influenti a proposito di riforme sui temi finanziari.

La Lusardi si spinge anche oltre ed arriva a sostenere che:

“Ignorare la finanza, nel 21esimo secolo, equivale ad essere analfabeti e questo mette a rischio la stessa democrazia”.

Questo perché la finanza, l’economia, il credito nella società occidentale moderna, nella quale viviamo, rappresentano l’asse attorno a cui ruota la vita delle persone.

Per questo motivo, l’analfabetismo funzionale e quello finanziario possono essere considerati quasi come una vera malattia in grado di distruggere i tuoi sogni, azzerare i tuoi progetti e le tue opportunità.

Essere analfabeti in tal senso, ad esempio, vuol dire andare in banca e non sapere quali domande porre, non essere in grado di interpretare correttamente le risposte e non rendersi nemmeno conto di cosa si sta firmando.

Prendere decisioni errate o non consapevoli nel settore del credito e della finanza vuol dire rinunciare a realizzarsi completamente come persona all’interno della società in cui si vive.

Vuol dire rinunciare ai propri sogni e alle proprie ambizioni.

Spesso il soggetto coinvolto non si rende nemmeno conto di versare in una condizione invalidante e che perfino la propria libertà è di fatto limitata a causa di questa condizione.

A questo punto hai due possibilità:

1) Considerarti una sorta di “handicappato”, un invalido di stato a cui è capitata la disgrazia di nascere in Italia. 
Quindi puoi piangerti addosso e aspettare che un governo grillino ti passi il reddito di cittadinanza, ti regali i soldi per startene a casa senza fare nulla per cambiare la tua condizione. Certo, in questo caso, dovrai accontentarti di quello che ti passa il governo.

2) Puoi iniziare a fare qualcosa per cambiare le cose,
cambiare la tua situazione,
cambiare la tua condizione ed iniziare a realizzare i tuoi progetti. 

Quindi per prima cosa puoi iniziare ad informarti perché il vero cambiamento non parte dai governi ma da se stessi e dal proprio stile di vita: mettendoti alla prova, osando, affrontando le tue paure e perseguendo i tuo sogni, uscendo dalla tua zona di comfort, non dando nulla per scontato e guardando il mondo da una prospettiva diversa.

“ECCO IL SEGRETO CHE HA
PERMESSO AD ABRAMO LINCOLN
DI DIVENTARE IL 16° PRESIDENTE
DEGLI STATI UNITI D’AMERICA
E CAMBIARE LA STORIA”

APOCALISSE MUTUI: LA TERRIBILE EPIDEMIA CHE STA FALCIANDO IL SOGNO DEL 47% DEGLI ITALIANI (SCOPRI COSA STA BLOCCANDO I TUOI PROGETTI E COME VACCINARTI IN TEMPO) 3

A questo punto, siccome sei una persona sveglia ed intelligente che vuol distinguersi dalla massa, guarda subito il video qui sotto e scoprirai, con un semplice test, se anche tu soffri di analfabetismo funzionale (e il metodo scientifico per sistemare le cose anche se oggi ti senti insicuro e non ancora pronto ad andare in banca a chiedere un mutuo per realizzare i tuoi importanti progetti).

Se vuoi superare i limiti dell’analfabetismo funzionale, cerchi maggiori informazioni sui mutui prima casa e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del settore, allora iscriviti subito al mio canale YouTube e corri su blog

www.mutuovincente.com

Non vedo l’ora fornirti tutte le informazioni di cui in questo momento hai bisogno per realizzare un progetto immobiliare di estremo successo.

Ricorda, for your dream, all you need is credit:
1) leggi il blog
2) guardi i video
3) realizzi il progetto

SCRIVI QUI I TUOI COMMENTI

Domande? Scrivi qui!
Loading...