Carta canta: come ottenere una lista documenti potente ed efficace

Se hai un progetto immobiliare da realizzare e stai cercando informazioni sui mutui casa, oggi ti mostrerò come trasformare la lama spuntata che in questo momento stai utilizzando per ottenere credito, in una katana super affilata come quelle di HATTORI HANZO

lista documenti mutuo

HATTORI HANZO è un antico samurai realmente esistito e diventato celebre grazie al film Kill Bill di Quentin Tarantino.

La sua particolarità era quella di realizzare delle spade super affilate in grado di rendere invincibile chiunque le possedesse.

Ebbene l’arma più potente a tua disposizione per realizzare un progetto immobiliare di estremo successo tramite un mutuo casa è costituita dai documenti che dovrai presentare in banca.

Oggi per ottenere un mutuo le chiacchiere stanno a zero, quello che conta è la documentazione.

Carta canta.

Ogni banca ha le proprie politiche di credito, ovvero regole ben precise per stabilire quale importo è possibile finanziare e a quali condizioni.

Ogni banca infatti ha un metodo diverso per valutare una richiesta di finanziamento.

Da banca a banca cambiano le regole per calcolare il reddito, la solvibilità, l’importo finanziabile ecc.

Per una banca puoi ottenere massimo 100.000 euro, per un’altra ne puoi avere anche 130.000.

Oppure una banca è disponibile ad erogarti l’intero importo del tuo progetto, per un’altra solo una parte.

Ogni istituti credito elabora proprie regole per valutare il rischio di un’operazione e quindi decidere di concedere un finanziamento.

Turni di notte, straordinari, assegna familiari, trasferte e tutte le voci che compongo il tuo reddito sono valutate in maniera diversa da ciascun istituto di credito.

Come pure cambiano i metodi per valutare elementi quali il carico familiare, la propensione all’indebitamento e la capacità di risparmio di una famiglia.

Per questo motivo, ad esempio, non è possibile fare un preventivo senza aver prima studiato tutta la documentazione necessaria a valutare un mutuo.

Stai alla larga mille miglia, stai alla larga come dalla peste, da coloro che fanno un preventivo senza aver prima studiato documentalmente la pratica.

Fissiamo subito un punto fermo: se hai intenzione di ottenere un mutuo, senza perdere tempo e alle migliori condizioni, la prima cosa che devi procurarti è una lista documenti davvero efficace e potente.

Smettila di andare in giro a fare domande tipo: “qual è il tasso?”
Non potresti fare domanda più inutile e sbagliata.

Prima di informarti sul tasso, devi sapere chi è davvero disponibile a finanziarti, per quale importo, in quanto tempo devi rimborsare il credito e a quali condizioni.

Quello di cui hai bisogno in questo momento piuttosto è una lista documenti che vada bene per qualsiasi istituto di credito e che pertanto sia davvero completa, potente ed efficace.

La lista documenti di cui ti sto parlando è divisa in 4 parti:

  1. Anagrafica,
  2. Reddituale,
  3. Immobiliare,
  4. Finanziaria.

Se manca un solo documento non è possibile avere un preventivo preciso ed un parere di fattibilità reale.

Quando vai in banca a chiedere un preventivo e ti stampano un pezzo di carta con su scritti 4 numeri “a caso” (senza aver visto nemmeno uno straccio di documento), in realtà ti stanno solo facendo perdere tempo.

Devi metterti in testa che tra te e le banche esiste un enorme conflitto d’interessi.

Un altro elemento di particolare importanza in questo momento è il fattore tempo.

Ovvero i documenti hanno una validità temporale molto limitata ed è importante che quando la tua richiesta di finanziamento arriva sulla scrivania della persona che deve deliberare il mutuo, i documenti siano i più aggiornati possibile.

Una pratica che ha girato le 7 chiese non piace a nessuno e per un addetto ai lavori è possibile riconoscerla da un chilometro di distanza.
Come pure mille richieste di integrazioni documentali nel corso dell’istruttoria rallentano e indeboliscono la valutazione della pratica. La pratica deve essere vista e deliberata nel più breve tempo possibile.

La figura più qualificata in Italia per ottenere una lista documenti davvero potente ed efficace è quella del consulente creditizio specializzato nei mutui casa.

Grazie ad un consulente creditizio specializzato nei mutui casa puoi davvero mettere il turbo ai tuoi progetti e ottenere il finanziamento di cui hai bisogno nel più breve tempo possibile e alle migliori condizioni.

Grazie ad un consulente creditizio specializzato nei mutui casa non solo riuscirai a raccogliere velocemente tutti i documenti di cui hai realmente bisogno ma potrai confrontare in un unico appuntamento i mutui di tutte le banche e negoziare condizioni particolarmente agevolate.

Oggi ho deciso di farti un regalo speciale:

la mia esclusiva lista documenti super potente può essere gratuitamente tua!

Ho realizzato una lista documenti davvero potente ed efficace e puoi scaricarla gratuitamente da questo blog seguendo le mie semplici istruzioni.

Pensa che questa lista documenti è il risultato di 20 anni di lavoro, esperienza e risultati concreti.
Devi sapere che questa lista documenti, prima di diventare tanto potente ed efficace, ha ricevuto 93 revisioni e aggiornamenti.

Ho realizzato questa lista documenti esclusivamente per i miei clienti e non è diversamente reperibile in Italia

Ricorda: puoi scaricare questo regalo solo per un periodo di tempo limitato.

Guarda subito il video qui sotto per scoprire come ottenere subito questo importante regalo (prima che me ne pento e decido di eliminarlo dal blog)!

Mutui Casa: carta canta (come ottenere una lista documenti potente ed efficace)

Non vedo l’ora di aiutarti a realizzare un progetto immobiliare di estremo successo.

Ti aspetto!

Domande? Scrivi qui!
Loading...