COME COMPRARE CASA ALL’ASTA TRAMITE UN MUTUO CON LA FORMULA MAGICA DI PANORAMIX

asta mutuo

ASTE GIUDIZIARIE: Svelate le 7 terribili prove che deve superare chi intende fare un mutuo per comprare una casa all’ asta (senza farsi schiacciare dalla burocrazia)

L’Italia é tra le nazioni europee con il maggior numero di mutui pagati in ritardo.

Allo stesso tempo l’Italia é agli ultimi posti nella classifica delle nazioni che riescono a gestire adeguatamente i crediti deteriorati. 

Al netto di tutte le legittime riserve morali che può avere chi vuol fare un mutuo per comprare una casa all’asta, in Italia cimentarsi in un’impresa del genere é una vera avventura degna delle storie più avvincenti raccontate nella saga di Asterix e del suo fidato amico Obelix.

Per questo motivo ho deciso di indossare i panni del druido Panoramix e svelarti gli ingredienti della pozione magica che ti aiuterà a realizzare un progetto immobiliare di estremo successo.

Panoramix, infatti, è l’inventore di una pozione magica in grado di rendere invincibili gli abitanti del villaggio.

Asterix è una serie a fumetti francese incentrata sull’omonimo personaggio, tradotta in oltre un centinaio di paesi. Dalla serie di fumetti sono stati realizzati anche film e cartoni animati.


Nel 50 avanti Cristo tutta la Gallia è occupata dai Romani… Tutta? No! Un villaggio dell’Armorica, abitato da irriducibili Galli resiste ancora e sempre all’invasore. E la vita non è facile per le guarnigioni legionarie romane negli accampamenti fortificati di Babaorum, Aquarium, Laudanum e Petibonum…»


Con queste parole hanno inizio le avventure di Asterix.
Tutte le sue storie hanno una morale ed oggi voglio raccontartene una davvero perfetta per quello che ho da svelarti.

Con questa storia voglio aiutarti a realizzare un progetto immobiliare di stremo successo (se hai davvero deciso di ottenere un mutuo per comprare una casa all’asta senza rovinarti la vita).

Ci troviamo nel 50 a.c. e dopo anni e anni di resistenze da parte dei Galli, Giulio Cesare si decide a far loro una proposta: se riusciranno a superare 12 Fatiche, l’esercito romano li lascerà in pace per sempre. Nel caso contrario, dovranno sottomettersi una volta per tutte alla potenza dell’Impero.

Asterix e Obelix non se lo fanno ripetere due volte e si buttano a capofitto nella nuova avventura.

Le 12 Fatiche, però, sono davvero ardue: bestie mostruose da sconfiggere, burroni da attraversare camminando su un filo e complicatissimi enigmi da risolvere.

Con determinazione, però, i due riescono ad arrivare all’ottava prova, la più spaventosa: recarsi in un ufficio pubblico e ottenere un documento.

Asterix e Obelix prendono il compito quasi sottogamba…

“Dopo aver sconfitto creature spaventose e aver risolto indovinelli impossibili, questa sembra davvero una passeggiata!” – si dicono.

Non potevano prendere abbaglio più grosso.

Una volta entrati nell’ufficio pubblico, infatti, vengono immediatamente risucchiati in un meccanismo perverso che non lascia scampo: ore e ore passate allo sportello per cercare di recuperare un semplice documento, il lasciapassare A38. 

Code interminabili, moduli su moduli da compilare, burocrati occupati a farsi i fatti loro senza prestare la minima attenzione alle persone in fila… insomma, totale delirio!

Sai perchè ho deciso
di raccontarti questa storia?

La terrible verità è che tu non sei Asterix e al tuo fianco non avrai il tuo fido amico Obelix sempre pronto ad aiutarti, nè tantomeno potrai contare sulla pozione magica di Panoramix.

Per questo motivo ogni ora del tuo tempo che trascorrerai nel disperato tentativo di affrontare questi “mostri” senza l’aiuto di qualcuno con gli “attributi fumanti”, avrai buttato via un sacco di tempo e di soldi. 

D’altra parte, non è certo colpa tua se le cose in Italia girano in questo modo e sembrano davvero tutti usciti da un episodio di Asterix e Obelix: tutti intenti a farsi i fattacci loro, mentre tu stai perdendo soldi… e le staffe!

È il sistema che è organizzato in questo modo (malissimo!) e ci manca pure che tu debba preoccuparti di cambiarlo, con tutte le pressioni che hai già addosso.

Intanto ti faccio i complimenti, perché se stai leggendo questo articolo vuol dire che hai ben chiaro il valore del tuo tempo e sai che merita molto di più di quello che comunemente si trova in Italia. 

Adesso rispondi sinceramente a queste domande:

-> Sei davvero pronto ad affrontare tutti questi temibili ostacoli completamente da solo?

-> Sei proprio certo di poterti avventurare in questa odissea senza qualcuno che ti guardi le spalle?

La buona notizia che voglio darti in questo momento è che tu, a differenza dei nostri amici Galli, non devi andare a cercare uno stregone celtico che ti prepari una pozione magica per vincere a tavolino questa battaglia, perchè su questo blog sei nel posto giusto dove potrai trovare tutte le informazioni e l’aiuto di cui hai bisogno per realizzare il tuo progetto.

Tieniti forte, perché sto per introdurti nell’antro del druido Panoramix e mostrarti la magia che ti farà risparmiare TEMPO (e SOLDI) in un colpo solo.

Sto per svelarti il segreto che avrebbe permesso ad Asterix e Obelix di diventare invincibili e superare la loro ottava Fatica nell’ufficio pubblico in un batter d’occhio!

E senza nemmeno fare ricorso all’astuzia.

Oggi la morale della favola è questa:

Se hai davvero intenzione di acquistare un immobile all’asta finanziandolo tramite un mutuo, in Italia 
è indispensabile farsi assistere da uno specialista in quanto la materia è davvero complessa ed i rischi sono troppo grandi per chi non è del mestiere.

In Italia la figura più qualificata per farsi aiutare in questo settore non è quella dell’ agente immobiliare, nè tantomeno quella del commercialista o dell’avvocato ma piuttosto quella di un consulente creditizio che è l’unico professionista che può davvero aiutarti ad ottenere un mutuo e trattare con le banche gestendo tutte le criticità legate a un immobile andato all’asta.

Gestire i rapporti con gli istituti di credito infatti è la fase più delicata in questo tipo di operazione.

“Ok Giulio, ma che alternativa ho? Che posso fare? Da dove devo cominciare?”

Pe prima cosa in questo momento puoi smettere di cercare altre informazioni sui mutui per comprare una casa all’asta ed iniziare piuttosto a cercare informazioni su come scegliere un buon consulente creditizio che faccia il lavoro per te e ti tolga subito le castagne dal fuoco prima che ti scotti davvero.

Per questo motivo guardarti subito il video qui sotto senza sprecare altro tempo. 

C’è una miniera d’oro di informazioni gratuite, non diversamente reperibili in italia, che aspetta solo di essere saccheggiata da una persona sveglia ed intelligente come te. 

SVELATI I TRE INGREDIENTI DELLA FORMULA MAGICA DI PANORAMIX:

Questi sono i tre SEMPLICI ingredienti per la tua pozione magica che ti permetterà di realizzare il tuo progetto risparmiando tempo e denaro:

  1. Leggi il blog
  2. Guarda il video
  3. Contatta il tuo Consulente Creditizio di fiducia

NON ASPETTARE
A presto,

GIULIO CURATELLA

MUTUO ASTE GIUDIZIARIE: COME OTTENERE IL 100%

Domande? Scrivi qui!
Loading...